AITI sezione Liguria

Indizione elezioni cariche regionali AITI Liguria 2019-2023

Il prossimo 2 marzo 2019 si svolgerà l'assemblea regionale che quest'anno sarà anche assemblea elettiva.

Si terranno, infatti, le elezioni per le cariche regionali per il mandato che va da marzo 2019 a marzo 2023.

Desideriamo sottolineare quanto sia importante avere un’alternanza nei CDR che si succedono e quanto sia fondamentale un'integrazione di forze fresche per evitare il prosciugamento delle motivazioni che ha portato altre sezioni allo stallo, o addirittura allo scioglimento.

Invitiamo pertanto tutti i soci che desiderano offrire anche poco, ma in maniera concreta e attiva, ad AVANZARE LA PROPRIA CANDIDATURA per il rinnovo delle cariche sociali per il Consiglio Direttivo Regionale e il Collegio dei Sindaci.
Rispettivamente dovranno essere eletti 5 membri (per il CDR) e 3 membri (per il Collegio dei Sindaci).

L'ideale sarebbe vedere rappresentate tutte le figure professionali dell'associazione (traduttori tecnici, traduttori editoriali e interpreti).

La carica di consigliere e quella di sindaco implicano la partecipazione ad almeno 2 riunioni del CDR all'anno (di persona o per via telematica), mentre quella di presidente della sezione implica, oltre a presiedere tali riunioni regionali, la partecipazione anche alle 3/4 riunioni annuali al CDN (generalmente a Bologna o a Milano).
Esiste naturalmente, in caso di indisponibilità, la possibilità di farsi sostituire o di delegare (vedere artt. 16 e segg. del regolamento regionale):

Il TERMINE per l'invio delle candidature scadrà ALLE ORE 24 DEL 31 GENNAIO 2019.

Ricordiamo che sono eleggibili tutti i Soci (Ordinari, Aggregati e Onorari) in regola con il pagamento delle quote associative per l'anno in corso, ad esclusione di coloro che sono sottoposti a procedimento disciplinare in sede regionale o nazionale e di coloro che detengono cariche associative in altre associazioni di traduttori e interpreti.
Inoltre, in base al nuovo art. 17 deliberato d'ufficio dal CDN, non sono eleggibili i soci che hanno svolto 2 mandati consecutivi: "Il CDR è composto da 5 membri, eletti per un periodo di 4 anni e rieleggibili per un massimo di un altro mandato consecutivo".

PER PRESENTARE LA PROPRIA CANDIDATURA:
- via e-mail all'indirizzo liguria.aiti@aiti.org (metodo consigliato)
- via fax al numero 010 8935857

I candidati dovranno presentare la propria candidatura scritta, corredata da breve profilo e lettera motivazionale. Ricordarsi di specificare se la candidatura è per il CDR o il CDS.

Chi lo desidera, ed è auspicabile, potrà far presente la propria candidatura anche sulla mailing list regionale.

Desideriamo, infine, sottolineare che PER LA CONTINUITÀ DELLA VITA DELLA SEZIONE, che è l'obiettivo di tutti i soci, auspichiamo il maggior numero di candidature possibile.

L'impegno in termini di tempo, come visto, è certamente gestibile. Inoltre, se una sezione è ben organizzata e il CDR può contare sull'appoggio anche di soci che non fanno parte del CDR stesso, l'attività può risultare molto fluida e soddisfacente.

VOTAZIONI
Hanno diritto di voto tutti i Soci (Ordinari, Aggregati e Onorari) in regola con i pagamenti relativi all'anno in corso.

Nominativi dei candidati

Attività e funzioni di CDR e CDS (artt. 17-24 del regolameno regionale)